Majnu-ka-tilla, un piccolo Tibet a Delhi



La rivolta tibetana del 1959 si svolse a marzo, proprio mentre Aruna Nagar si stava sviluppando. La maggior parte dei residenti di Majnu-ka-tilla lasciò il Tibet nel 1959-60, quando anche il Dalai Lama andò in esilio a Dharamshala.


La terra fu assegnata dal governo dell'India ai rifugiati nel 1960. Dopo la guerra indo-cinese del 1962, molti dei rifugiati che si erano stabiliti temporaneamente vicino al confine cinese si spostarono qui.


Oggi è sede della seconda generazione di rifugiati tibetani ed è anche conosciuto come Samyeling, colloquialmente come "Little Tibet" o "Mini Tibet".


Lo status giuridico di Majnu-ka-tilla è ancora in discussione. Nel 1995, ai residenti fu data garanzia che sarebbero stati autorizzati a rimanere sul sito fino alla risoluzione della controversia internazionale sul Tibet.


Nel giugno 2006 una sentenza del tribunale dell'Alta Corte sanciva che la colonia sarebbe stata demolita in accordo con l'espansione stradale di Delhi e con il piano di abbellimento del fiume Yamuna.


Almeno due edifici sono stati demoliti in relazione a questo ordine. Tuttavia, a partire dal 2012, un ordine giudiziario ha evitato lo sfratto, regolarizzando lo status della colonia. Nel marzo 2013 però, il governo di Delhi ha incluso New Aruna Nagar (campo profughi Tibetano) nella sua lista di 895 "colonie da regolarizzare".



Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon

Goa Solo Andata

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Pinterest Icon
  • White Twitter Icon

Goa Solo Andata PVT. LTD.  -   Grand Morod, Saligao,  Goa - 403511    INDIA